Archivi categoria: La mia avventura

Siamo un po’ tutti ibridi culturali, ma per favore la michelada NO!

Penso che una delle cose più belle di trasferirsi in via definitiva in un altro paese sia quella che la cultura del posto ti entra dentro e ti modifica. Almeno, questo succede se vivi concretamente nel nuovo paese e non … Continua a leggere

Pubblicato in Civiltà, Cucina, La mia avventura | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

I messicani dall’altra parte

Pochi giorni fa ho avuto l’opportunità di fare un viaggio negli Stati Uniti. Questo mi ha fatto capire due cose, una buona e una cattiva. Parto sempre dalla cattiva: il mio inglese è una merda secca. Ultimamente mi stavo ringalluzzendo … Continua a leggere

Pubblicato in Civiltà, La mia avventura | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Una lezione surreale

Il Messico è un paese surreale. Un mio studente mi ha raccontato che quando il padre del surrealismo, Andre Breton, è venuto in visita, ne ha sofferto le conseguenze. Quando arrivò all’aeroporto, non c’era nessuno ad accoglierlo. Ha preso un … Continua a leggere

Pubblicato in Io, insegnante, La mia avventura | Contrassegnato , , , , , , , | 3 commenti

Vado al museo per odiare

Adoro i musei. Credo di essere stato l’unico bambino alle elementari che effettivamente era contento di andare a vedere qualche mostra o qualche museo locale. Con il tempo questa passione è aumentata perché quello che avevo davanti non erano solo … Continua a leggere

Pubblicato in La mia avventura | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

La battaglia per l’acqua di San Bartolo Ameyalco

La valle centrale del Messico era (e in c’entra maniera disgustosa, è) un’area ricca di acque. È circondata da molte montagne e aveva molti fiumi che rifornivano il lago che ricopriva la parte bassa della valle. Non per nulla Tenochtitlan … Continua a leggere

Pubblicato in Civiltà, La mia avventura | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

Un italiano al Italianni’s, e poi uscimmo a riveder le stelle

Una delle maniere più facili per approcciarsi alla cultura italiana è la cucina, conosciuta praticamente in tutto il mondo. Gli italiani sono bestie rare, permalose e sensibili quando gli si tocca il piatto. Vediamo (ed effettivamente riconosco che ci sono) … Continua a leggere

Pubblicato in Cucina, La mia avventura | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

El despachador, il benzinaio

Traffico di gente, traffico di macchine. Traffico di taxi, file enormi ovunque. La settimana santa è una breve e dolce pausa nel tram tram di disperati e disperazione della selva urbana. Le file si assottigliano, anche le “file” che non … Continua a leggere

Pubblicato in Civiltà, La mia avventura | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento