Archivi categoria: Io, insegnante

Insegnare francese a un’italiana in Messico, ovvero: le glorie della globalizzazione

Da qualche anno insegno italiano e francese a vari studenti, un universo variegato e incredibilmente arricchente dal mio egoistico punto di vista…con un unico punto in comune: sono tutti messicani. Le poche volte che insegno spagnolo (due ore per settimana) … Continua a leggere

Pubblicato in Io, insegnante | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Studenti da incubo (3): la zoticona

Altro articolo-sfogo a tema insegnare all’estero! Era da un po’ che non (s)parlavo delle mie esperienze.  Ci sono certi rapporti di lavoro che partono male già dall’inizio e questo si dovrebbe leggere come un segno premonitore. Il contatto di questa … Continua a leggere

Pubblicato in Io, insegnante | Contrassegnato , , , , , , , , , | 5 commenti

Facce da Studente

Chi può essere così masochista da spendere soldi e tempo per poter imparare una lingua che probabilmente non gli servirà mai, se non in rare occasioni?   Se ve lo siete chiesti, qui non troverete una risposta definitiva ma varie … Continua a leggere

Pubblicato in Io, insegnante | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Distanze professore-alunni

Mi risulta sempre molto difficile mantenere la distanza con gli alunni. So che in linea teorica il rapporto fra studenti e professori dovrebbe essere ben codificato anche se a volte non vengono fatte firmare carte che precisino bene i limiti. … Continua a leggere

Pubblicato in Io, insegnante | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pinche…!

Artículo interamente dedicato a una delle in parole preferite dello spagnolo messicano. Pinche. Lo spagnolo parlato in Messico è pienissimo di termini che usano il suono Ch (in italiano è quello tipo cia c’è ci ciò ciu). In un primo … Continua a leggere

Pubblicato in Civiltà, Io, insegnante | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

I messicani e i diminutivi

Chi ha vissuto qualche mese in questo paese o ha passato un buon periodo con un messicano, si sarà sicuramente reso conto che i messicani usano moltissimi diminutivi, e a volte il risultato può sembrare infantile o vagamente Cursi, sdolcinato. … Continua a leggere

Pubblicato in Civiltà, Io, insegnante | Contrassegnato , , , , , | 5 commenti

Una lezione surreale

Il Messico è un paese surreale. Un mio studente mi ha raccontato che quando il padre del surrealismo, Andre Breton, è venuto in visita, ne ha sofferto le conseguenze. Quando arrivò all’aeroporto, non c’era nessuno ad accoglierlo. Ha preso un … Continua a leggere

Pubblicato in Io, insegnante, La mia avventura | Contrassegnato , , , , , , , | 3 commenti