A ognuno il suo giorno. Dal chimico al pagliaccio, dai biscotti ai maestri


Oggi è il giorno del maestro! Eeeeh, grande festa. Nel 2012, quando lavoravo come professore solo da un mese o poco più, celebrare la festa del maestro mi è sembrato abbastanza simpatico. In fondo, era riconoscere un pilastro della società civile e una professione spesso sottovalutata. Col tempo, ho poi notato che esiste anche il giorno dell’ingegnere (festeggia mia moglie), il giorno della segretaria (si danno regali alle segretarie delle scuole) il giorno del bambino (con una invasione di utenti di Facebook che cambiano la propria foto profilo mettendo una loro foto da bambini e scrivendo di quanto sia importante mantenere vivo il bambino che è dentro di noi), il giorno del muratore, il giorno del taco…
Così, stanco di vedere che sembra non esserci limite alla celebrazione di ogni sfaccettatura professionale e del globo terraqueo, ho fatto una brevissima ricerca e ho aperto il vaso di Pandora. Allego qui per i lettori italiani una comoda (???) lista delle feste professionali e delle più strambe. Dalla tipica festa dell’ubriaco fino al giorno nazionale dei biscotti. 

Gennaio

4 del giornalista

6 dell’infermiera

12 del pasticcere

19 del popcorn

25 del biologo

27 del dietista

Febbraio

2 del chimico batteriologico 

11 del malato

13 della radio

20 del gatto

24 del meccanico

Marzo

8 della donna

31 del taco ( 😀 )

Aprile

18 dei biscotti a forma di animaletti

19 della bicicletta

21 dell’educatrice

23 dei diritti d’autore (praticamente il giorno di Santa SIAE)

25 della malaria e dei pinguini (???)

27 del disegnatore grafico

30 del bambino

Maggio
3 del muratore

5 Mayo

6 del tassista

9 degli uccelli

10 della madre

15 del maestro

19 dello studente tecnico

20 dello psicologo e dell’ubriaco. Accostamento casuale?

23 dello studente

25 del commercialista e dell’asciugamano (???)

Giugno 
2 del vicino di casa e del cane (sembra che conoscano il mio vicino di casa, ese hijo de perra)

Del padre la terza domenica

Luglio
1 dell’ingegnere

12 dell’avvocato

17 del giornalista grafico

18 della segretaria

27 del cane randagio, che si è meritato un articolo completo

Agosto
13 dei mancini

17 del veterinario

22 del pompiere

31 del blog (!!!)

Settembre
1 del perito dattiloscopista

9 del cinema messicano

13 del programmatore

14 del presentatore radio, del cioccolato, del charro

19 del pirata

21 del fotografo e del parcheggio

23 del politologo

29 del mais, del letterato

30 del traduttore

Ottobre
1 dell’architetto

8 del disegnatore

13 dell’uovo e dello smoking

16 del pane e dell’anestesista

19 del cesso e del cancro al seno

20 dello chef

23 del medico

31 della psoriasi

Novembre
16 del criminologo

19 dell’uomo

22 del musicista

29 dello scrittore

Dicembre
1 del chimico

10 del pagliaccio

Annunci

Informazioni su merkaura

Sono un ragazzo dell’85 della campagna vicentina che la vita ha catapultato in una metropoli antropofaga. Ho una laurea in Storia e una laurea Magistrale in Scienze delle Religioni. Mi guadagno da vivere a Città del Messico dando lezioni di italiano, francese e spagnolo a messicani e stranieri che abitano in Messico, per scuole, imprese o privati. Vivo in una casa in collina, tranquilla e circondata da un bosco miracolosamente salvatosi dall’espansione cittadina. Sono sposato con una messicana e abbiamo due cani a cui parlo in dialetto. Amo mangiare, bere, viaggiare, leggere, scrivere, infatti da quasi 3 anni amministro un blog in cui scrivo ogni settimana descrivendo questo paese, https://messicando.wordpress.com/. Odio le attività adrenaliniche, guidare e non mi interessa lo sport in generale. Unica eccezione delle lunghissime camminate, di 5 o 6 ore in ambiente urbano o in campagna. Sono una persona timida ma quando do lezioni indosso una maschera spigliata e molto più divertente. Se avete bisogno di informazioni su questo paese o volete spettegolare un po’, scrivetemi pure!
Questa voce è stata pubblicata in Religione e Miti e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a A ognuno il suo giorno. Dal chimico al pagliaccio, dai biscotti ai maestri

  1. claintheclouds ha detto:

    Dell’uovo e dello smocking??!

    Mi piace

  2. SweetRoocks ha detto:

    Felicidades por el día del maestro aunque un poco retrasado! Y bueno, ya mañana es día del estudiante 😉 otro día sin clases? O te toca festejar a tus alumnos ?

    Mi piace

  3. fedesaini ha detto:

    Ma la festa del pirata è correlata al Thalk like a pirate day inglese? quale è nato prima? O-O

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...