Güerismo: eccesso di biondi

  

In questo paese sono un güero. Cos’è? È un biondo. Secondo varie pagine di internet, la parola Güero dovrebbe derivare da huero, huevo huero cioè uovo non fertilizzato. Da questa espressione di incompletezza dovrebbe essere passata a quella di uomo incompleto, malato o malaticcio. Da questa a uomo di pelle chiara. Wow, ne ha fatta di strada questa parola.Bè, dicevo: Güero dovrebbe indicare biondo. In questo paese, però, Güero indica una qualsiasi persona che ha pelle chiara e (forse) capelli non neri corvini.

Quindi, avendo capelli castani, sono Güero. 

Questo rende la parola molto più diffusa del suo utilizzo originario. A questo deve aggiungersi il fatto che Güero si ritenga come una caratteristica fisica positiva. Del tipo, Güero in opposizione a moreno, cioè moro. Chiunque abbia vissuto un periodo in Messico, poi, sa che la parola viene abusata, usandola in quasi ogni occasione di vendita, soprattutto al tianguis, mercato, o quando un venditore vuole attirare la tua attenzione. Lo stesso mi è capitato quando mi avevano detto che alla festa aziendale di mia moglie sarebbe venuto un mio alunno, Antonio, con la sua moglie, la güera. Quando siamo arrivati, mia moglie me l’ha indicata. Non riuscivo a individuarla perché stavo cercando una bionda. La signora era invece una donna molto bella, con i capelli neri e con la pelle non molto scura. 

Una forma fastidiosissima di güerismo che ho incontrato è il cosiddetto güerismo pubblicitario. Tutte le aziende e marche che mettono pubblicità alla televisione utilizzano attori bianchissimi e inutilmente biondi. Con il messaggio “Sii come noi, vieni a comprare nel nostro negozio”. Quelle che più odio, in assoluto, sono quelle di Palacio de Hierro:


Tre pagliacci che guardano un punto verso l’infinito, sfoggiando vacuità mentale. 
Sinceramente, se la maggior parte della popolazione ha una colorazione di pelle più scura, e gli occhi castani o neri, a cosa serve usare attori biondi o biondastri, con occhi azzurri? Rappresentano un modello di bellezza o semplicemente sono la continuazione di una forma di malinchismo neanche tanto occulta?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Civiltà e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Güerismo: eccesso di biondi

  1. Andrea ha detto:

    Malinchismo, purtroppo. Un po’ come i cartoni animati giapponesi, ambientati a Tokyo, che mostrano solo figure umane caucasiche.

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: Los franeleros | Estoy Messicando!

  3. Pingback: Razzismo alla messicana (2): insulti interstatali | Estoy Messicando!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...